Mancanza di spazi verdi: Trieste è la città peggiore d'Europa

Secondo uno studio dell'ISGlobal di Barcellona, sono circa 43mila i morti che ogni anno si potrebbero evitare se in città vi fossero più parchi e giardini. Eppure, sulla base delle indicazioni dell’Organizzazione mondiale della Sanità, ogni centro urbano dovrebbe garantire almeno 5mila metri quadrati di aree verdi a distanza non superiore a 300 metri da ogni abitazione.

L'IsGlobal ha effettuato una ricerca in 31 Paesi europei, per un totale di 978 città e 49 aree metropolitane, per capire quali di queste rispettino effettivamente i suggerimenti dell'Oms. Il risultato? Nessuna bella notizia per l'Italia. Le due città con il tasso di mortalità più alto per mancanza di verde, infatti, sono proprio italiane: Torino e Trieste. 

Ecco la classifica dei 10 centri urbani con meno verde per i cittadini, dal peggiore al... meno peggio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli