Maneskin, il duetto con il leggendario Iggy Pop è ufficiale

·1 minuto per la lettura
REUTERS/Piroschka van de Wouw
REUTERS/Piroschka van de Wouw

Un successo dopo l’altro per i Maneskin, che dopo la vittoria al Festival di Sanremo, e poi quella all'Eurovision, collaboreranno con la leggenda del rock Iggy Pop. La band romana ha infatti annunciato un’inedita versione di 'I Wanna be your slave' incisa insieme a Iggy Pop in uscita venerdì 6 agosto 2021.

Victoria, Damiano, Thomas e Ethan hanno inciso con un artista che vanta collaborazioni con David Bowie, Simple Minds, Green Day, e Alice Cooper, solo per nominarne alcuni.

"Maneskin gave me a big hot buzz, I Maneskin mi hanno dato una grande carica di entusiasmo", ha dichiarato il trasgressivo 74enne.

GUARDA ANCHE: I Maneskin e Iggy Pop: "Vi ho visti, eravate senza pantaloni"

"È stato un onore lavorare con Iggy Pop – hanno raccontano i quattro musicisti - Sentirlo cantare 'I wanna be your slave', sapere che gli piace la nostra musica e vedere un artista del suo calibro così disponibile nei nostri confronti è stato emozionante. Siamo cresciuti ascoltando le sue canzoni ed è anche merito suo se abbiamo deciso di formare una band. È stato bellissimo avere avuto la possibilità di conoscerlo e fare musica insieme".

I Maneskin avevano lasciato intuire una collaborazione con Iggy Pop dopo aver pubblicato su Instagram un breve video in cui il musicista li salutava in italiano. Nella didascalia si leggeva: “Keep an eye on this, Tenete d’occhio questa cosa”.

GUARDA ANCHE: I Maneskin incontrano un mito del rock. Collaborazione in arrivo?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli