Mangia una crocchetta bollente e muore: tragedia nel Regno Unito

mangia crocchetta e muore

Un wedding planner 51enne è la vittima della tragedia avvenuta poco prima del ricevimento di un matrimonio. L’uomo era passato in cucina a verificare che tutto fosse in ordine quando un suo sottoposto gli avrebbe chiesto di assaggiare una crocchetta di pesce calda. Non appena il 51enne l’ha inghiottita, è accaduto l’inimmaginabile: la parte posteriore della gola si è infiammata causando un rigonfiamento delle corde vocali e una conseguente difficoltà respiratoria. Portato rapidamente in ospedale, i medici lo avrebbero rimandato a casa: Darren Hickey è deceduto qualche ora dopo.

Mangia una crocchetta e muore

I fatti risalirebbero allo scorso aprile, anche se i tabloid britannici hanno riportato solo ora la storia di Darren Hikey, wedding planner deceduto poco prima di un ricevimento di nozze che aveva organizzato. L’uomo ha iniziato ad avere problemi respiratori dopo aver ingerito una crocchetta di pesce troppo calda. Portato in ospedale, i medici non ha riscontrato ustioni al palato o alla lingua, e di conseguenza l’uomo è stato dimesso con la raccomandazione di tornare se il dolore si fosse ripresentato. Nel giro di poche ore, però, la situazione è precipitata, come riferito dal compagno della vittima: “Si trovava in camera quando ha urlato. Sono corso a vedere e stava soffocando“. Subito sono stati allertati i soccorsi, ma Darren è morto prima di arrivare in ospedale.

Un caso raro

Il medico patologo che ha effettuato l’autopsia sul corpo del 51enne ha detto che si tratta di casi rarissimi: “Li registriamo solo nelle persone che sono coinvolte in incendi domestici con inalazione di fumo che brucia le vie aeree o in incidenti industriali con vapore caldo“.