Mank, Tenet e Il processo ai Chicago 7

·2 minuto per la lettura
Nomination agli Oscar 2021: ecco tutti i film
Nomination agli Oscar 2021: ecco tutti i film

Ecco l’elenco di tutti i film protagonisti della prossima 93sima edizione degli Oscar. Vediamo i premi più importanti.

Miglior film

  • The father

  • Judas and the black messiah

  • Mank

  • Minari

  • Nomadland

  • Una donna promettente

  • Sound of metal

  • Processo ai Chicago 7

Miglior regia

  • Another round (Thomas Vinterberg)

  • Mank (David Fincher)

  • Minari (Lee Isaac Chung)

  • Nomandland (Cloè Zhao)

  • Una donna promettente (Emerald Fennel)

Miglior attor protagonista

  • Riz Ahmed (Sound of Metal)

  • Chadwick Boseman (Ma Rainey’s Black Bottom)

  • Anthony Hopkins (The Father)

  • Gary Oldman (Mank)

  • Steven Yeun (Minari)

Miglior attrice protagonista

  • Viola Davis (Ma Rainey’s Black Bottom)

  • Andra Day (The united states vs Billie Holiday)

  • Vanessa Kirbi (Pieces of woman)

  • Frances Mc Dormand (Nomadland)

  • Carey Mullingan (Una donna promettente)

Migliore attore non protagonista

  • Sacha Baron Cohen (Il processo ai Chicago 7)

  • Daniel Kaluuya (Judas and the Black Messiah)

  • Leslie Odom Jr. (Quella notte a Miami)

  • Paul Raci (Sound of Metal)

  • Lakeith Stanfield (Judas and the Black Messiah)

Migliore attrice non protagonista

  • Marija Bakalova – Borat – Seguito di film cinema (Borat: Subsequent Moviefilm)

  • Glenn Close (Hillbilly Elegy)

  • Olivia Colman (The Father)

  • Amanda Seyfried (Mank)

  • Yoon Yeo-jeong (Minari)

Migliore sceneggiatura originale

  • Will Berson, Shaka King, Kenny Lucas, Keith Lucas (Judas and the Black Messiah)

  • Lee Isaac Chung (Minari)

  • Emerald Fennell (Una donna promettente)

  • Darius Marder, Abraham Marder e Derek Cianfrance (Sound of Metal)

  • Aaron Sorkin (Il processo ai Chicago 7)

Migliore sceneggiatura non originale

  • Ramin Bahrani (La tigre bianca)

  • Sacha Baron Cohen (Borat – Seguito di film cinema)

  • Christopher Hampton e Florian Zeller (The Father)

  • Kemp Powers (Quella notte a Miami)

  • Chloé Zhao (Nomadland)

Miglior film internazionale

  • Un altro giro (Druk), regia di Thomas Vinterberg (Danimarca)

  • Collective (Colectiv), regia di Alenxander Nanau (Romania)

  • The Man Who Sold His Skin, regia di Kaouther Ben Hania (Tunisia)

  • Quo vadis, Aida?, regia di Jasmila Žbanić (Bosnia ed Erzegovina)

  • Shàonián de nǐ, regia di Derek Tsang (Hong Kong)

Miglior film d’animazione

  • Onward

  • Soul

  • Over the moon

  • Wolfwalkers

  • Shaun vita da pecora. Farmaggedon – il film