MANOVRA: ARRIVA NUOVO ISEE, AGEVOLATE FAMIGLIE NUMEROSE (1 UPD)

(ASCA) - Roma, 12 dic - Un nuovo Isee (indicatore della

situazione economica equivalente) che tenga in maggior conto

delle famiglie numerose e dei dati patrimoniali. E' quanto

prevede uno degli emendamenti dei relatori alla manovra

presentato in Commissione alla Camera.

Le modalita' di rideterminazione dell'Isee vengono riviste

includendo nella definizione del reddito disponibile anche

le somme esenti da imposizione fiscale, le quote di

patrimonio e di reddito dei diversi componenti della famiglie

e dei carichi familiari, in particolare dei figli successi al

secondo.

Con lo stesso decreto con cui vengono definiti i nuovi

criteri, si provvedera' anche ad individuare le agevolazioni

fiscali e tariffarie e la prestazioni assistenziali che, a

partire dal primo gennaio 2013, non possono piu' essere

riconosciute ai sogetti con un Isee superiore alla soglia

stabilita.

Con l'emendamento vengono poi disposti controlli piu'

rigorosi dell'Isee e si prevede una banca dati delle

prestazioni sociali agevolate sottoposte all'Indicatore della

ricchezza. Gli enti erogatori di prestazioni invieranno

telematicamente all'Inps le informazioni sui beneficiari e

sulle prestazioni concesse.