Manovra, Bernini(Fi): clausole Iva eredità governi Renzi-Gentiloni

Pol-Afe

Roma, 22 ott. (askanews) - "Renzi rivendica di aver bloccato, grazie a Italia Viva, l'aumento dell'Iva per 23 miliardi 'deciso dal governo precedente'. Urge rinfrescargli la memoria: dei 23 miliardi di clausole Iva per il 2020, 19 sono infatti eredità del suo governo e di quello di Gentiloni, e i rimanenti quattro del primo esecutivo Conte. Questa somma, unitamente al nuovo debito creato, è servita per lo più a finanziare spesa corrente come gli 80 euro di Renzi, quota 100 e reddito di cittadinanza, tre misure che hanno avuto un impatto minimo sull'economia. Le clausole Iva, compresa quella per il 2021 ancora da disinnescare, sono dunque in gran parte eredità dei governi del Pd. E non basta certo una scissione per dare un colpo di spugna alla verità". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.