Manovra, Bernini (Fi): dalla maggioranza assalto al governo

Pol/Arc

Roma, 18 nov. (askanews) - "La maggioranza ha presentato più di 1.500 emendamenti alla manovra economica del suo governo, e 900 sono del Pd. Un record assoluto, aggravato dalle modifiche indicate, che in molti casi divergono palesemente". Lo dichiara in una nota Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.

"Renzi - prosegue - vorrebbe abolire quota 100, la Bonino quota 100 e reddito di cittadinanza, sulla plastic tax c'è lo scontro tra chi propone la cancellazione e chi la rimodulazione. C'è da chiedersi a cosa sia servito il vertice dei sessanta convocato da Conte a Palazzo Chigi. Non si erano mai visti partiti di maggioranza che presentano tre diverse contromanovre e poi se le rinfacciano. Più che un assalto alla diligenza, questa volta è in corso un assalto al governo da parte della maggioranza. Siamo ai confini della realtà".