Manovra, Bernini (Fi): ennesima farsa con le parti sociali

Pol/Vlm

Roma, 17 lug. (askanews) - "Di Maio e Conte stanno dando vita a una cabina di regia per mettere a punto la manovra economica insieme alle parti sociali. E' l'ennesima farsa di un governo che non sa che pesci prendere e convoca separatamente sindacati e imprese, una volta al Viminale, l'altra a Palazzo Chigi, mentre il ministro competente, quello del Tesoro, viene mandato allo sbaraglio nelle commissioni parlamentari a dire che non è ancora in grado di dire nulla sulla prossima legge di bilancio. La realtà è che ormai ci sono due governi incompatibili fra loro, tenuti insieme solo dalla smania di mantenere le poltrone. Due governi che non rappresentano più l'Italia, come si è plasticamente dimostrato ieri in Europa nella votazione per la nuova presidente della Commissione". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.