Manovra, Bernini (Fi): gioco d'azzardo irresponsabile

Pol-Afe

Roma, 5 ago. (askanews) - "Il piano Tria per la prossima legge di bilancio prevede un rapporto deficit-pil sotto l'1,8 per cento, la piena adesione per il 2020 al patto di stabilità e crescita sottoscritto con l'Europa e il disinnesco delle clausole Iva attraverso il taglio dei benefici e delle agevolazioni fiscali. La Lega invece vuole che la prossima manovra contenga importanti tagli delle tasse, precisando che la flat tax si farà e sarà coperta 'da un sano deficit', mentre i Cinque Stelle vogliono imporre una stangata per chi guadagna con le plusvalenze sui Bot. Se queste sono le posizioni della maggioranza ai nastri di partenza, l'incertezza regna ancora una volta sovrana, ed è un gioco d'azzardo irresponsabile alla vigilia dei pronunciamenti delle agenzie di rating e di quello della Commissione europea, che ha già annunciato di non voler fare sconti". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Fi.