Manovra, Boccia: risolva problemi italiani non di leader partiti

Vep

Bologna, 17 nov. (askanews) - "Dico con franchezza: lavoriamo per risolvere i problemi degli italiani e non dei leader politici in difficoltà o delle forze politiche nate dopo la formazione del governo". Lo ha detto il ministro degli Affari regionali Francesco Boccia parlando con i giornalisti a proposito della legge di bilancio, a margine della convention del Pd a Bologna.

Boccia ha quindi sottolineato il "profilo riformista molto forte" della manovra nella quale "abbiamo evitato l'aumento dell'Iva e ridotte le tasse sul lavoro... Se non avessimo preso l'iniziativa, il Paese sarebbe sulle montagne russe dello spread. Non dobbiamo dimenticare da dove siamo partiti".