Manovra: bozza, arriva fondo da 500 mln in 2021 per politiche attive del lavoro

·1 minuto per la lettura
Manovra: bozza, arriva fondo da 500 mln in 2021 per politiche attive del lavoro
Manovra: bozza, arriva fondo da 500 mln in 2021 per politiche attive del lavoro

Roma, 15 nov. (Adnkronos) – Arriva un Fondo da 500 milioni di euro, denominato Fondo per l’attuazione di misure relative alle politiche attive ed ammortizzatori sociali rientranti tra quelle ammissibili dalla Commissione europea nell’ambito del programma React Eu', al fine di favorire la transizione occupazionale mediante il potenziamento delle politiche attive del lavoro e di sostenere il percorso di riforma degli ammortizzatori sociali. E' quanto si legge nella bozza della manovra.

"Al fine di favorire la transizione occupazionale mediante il potenziamento delle politiche attive del lavoro e di sostenere il percorso di riforma degli ammortizzatori sociali – si legge-, è istituito nello stato di previsione del ministero del lavoro e delle politiche sociali un fondo denominato 'Fondo per l’attuazione di misure relative alle politiche attive rientranti tra quelle ammissibili dalla Commissione europea nell’ambito del programma React Eu', con una dotazione pari a 500 milioni di euro nell’anno 2021".