**Manovra: cambia 'opzione donna', proroga di 1 anno ma legata a numero figli**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 nov. (Adnkronos) – Cambia, con la manovra targata Meloni, 'opzione donna', il calcolo contributivo che consente alle lavoratrici di ottenere un trattamento pensionistico con requisiti notevolmente ridotti. A quanto si apprende da fonti di governo a Cdm in corso, 'opzione donna' viene sì prorogata di un anno, ma anche legata al numero di figli: si esce a 58 anni con due o più figli, a 59 se si ha un solo figlio.