Manovra, Capitanio (Lega): renziani alla carica con aumento benzina

Pol/Arc

Roma, 13 nov. (askanews) - "È pazzesco: il governo delle tasse non si smentisce e prova ad aumentare ancora una volta benzina e gasolio. È incredibile il contenuto di un emendamento al decreto fiscale, sottoscritto anche da Italia Viva di Renzi, in cui si prevede l'incremento dell'aliquota dell'accisa su carburanti e gasolio in modo da determinare maggiori entrate nette non inferiori a 150 milioni di euro per il 2019". Lo dichiara il deputato della Lega Massimiliano Capitanio, componente della commissione Trasporti alla Camera.

"Dopo la tassa sulla plastica, sullo zucchero, sulle auto aziendali - aggiunge - questo governo non molla la presa dalle tasche delle famiglie e delle imprese italiane. La Lega è pronta a fare le barricate per evitare questa sciagura".