Manovra, Carfagna: italiani non popolo evasori ma tartassati

Pol/Vep

Roma, 2 ott. (askanews) - "Il governo giallorosso si è appena insediato e già ha ritirato fuori il ritornello degli evasori, tanto caro alla sinistra. Basta, è una narrazione falsa. Gli italiani non sono un popolo di evasori fiscali, sono un popolo di tartassati. Paghiamo tasse altissime, sia a livello statale che a livello locale, grazie anche al fatto che il governo precedente ha sbloccato le addizionali comunali". Lo afferma Mara Carfagna, Vice Presidente della Camera e deputata di Forza Italia.

"Quella che serve non è la retorica dell'evasione, utilizzata per terrorizzare chi prende un caffè al bar o compra il pane ogni mattina, ma un tetto massimo alla pressione fiscale complessiva, perché a evadere è chi gestisce i grandi capitali, non chi versa allo Stato fino all'ultima goccia di sangue", conclude Carfagna.