Manovra, Carrara (Fi): governo punisce imprese e lavoratori

Pol-Afe

Roma, 22 ott. (askanews) - "Con questa manovra il governo delle quattro sinistre schiarisce la sua immagine e si rileva il governo delle tasse. Prendiamo ad esempio la tassa sulla plastica. Cercare di eliminare la plastica dal packaging è un percorso giusto ma deve essere concertato. Il Governo non può da un giorno a un altro mettere tasse che inginocchiano imprese e lavoratori. Così come la sugar tax che incide sull'industria alimentare italiana, in parte già colpita dai nuovi dazi americani". Lo afferma il deputato Maurizio Carrara, responsabile Industria di Forza Italia.

"Al governo - prosegue Carrara - c'è una evidente cecità che invece di penalizzare i comportamenti penalizza i prodotti, le imprese e i lavoratori. Tanto più in un contesto economico di diffusa stagnazione europea. Noi di Forza Italia la pensiamo in maniera diversa e partiamo dal presupposto che si debba iniziare dalla riduzione delle tasse per rilanciare l'economia del paese e combattere l'evasione fiscale. La nostra flat tax è l'unica leva per far ripartire il paese".