Manovra, Carrara (Fi): oggi tasse e forse domani investimenti

Pol/Vlm

Roma, 30 set. (askanews) - "E' il governo delle tasse e del rinvio, perciò addio crescita. Temiamo che la rimodulazione delle aliquote Iva, evocata dal ministro dell'Economia Gualtieri, alla fine accresca la pressione fiscale generale, già a livelli record tra le economie occidentali. Quando poi il governo Pd-Cinque stelle parla di investimenti e di misure di crescita indica il triennio come lasso di tempo per gli interventi. Rinviando in tal modo ogni decisione alle manovre economiche dei prossimi anni. L'esecutivo giallorosso aumenta subito le tasse ma rinvia ai prossimi anni le misure necessarie alla ripresa del paese e al benessere dei cittadini come il superamento del superticket nella sanità". Lo afferma il deputato Maurizio Carrara, responsabile Industria di Forza Italia.