Manovra: Casa (M5s), 'per scuole isole minori 9 mln di euro in 3 anni'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 dic. (Adnkronos) – “È un grande risultato l’approvazione in Commissione Bilancio al Senato dell’emendamento che stanzia 9 milioni di euro fino al 2024 per l’indennità di sede disagiata a favore di tutti i docenti le scuole delle piccole isole. Si tratta di un provvedimento che ho fortemente voluto, che arriva dopo mesi d’impegno e dopo l’approvazione poche settimane fa di una specifica risoluzione della Commissione Cultura”. Così Vittoria Casa, presidente commissione Cultura Scienza e Istruzione alla Camera.

“Tre milioni di euro l’anno serviranno a scongiurare vicende inaccettabili come quella che si è verificata quest’anno ad Ustica, dove fino a metà ottobre i cancelli della scuola per l’infanzia di sono rimasti chiusi. Occorreva un forte incentivo per garantire il diritto allo studio a tutti gli studenti e per preservare le comunità locali. Ora c’è. Ringrazio i colleghi del Senato”, conclude Casa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli