Manovra,Conte:è scorretto dire che aumenta tasse,sono calate

Tor

Roma, 17 ott. (askanews) - "Dire che con questa manovra aumentano le tasse non è corretto" perchè "già ora la pressione fiscale al 42% è assolutamente contenuta rispetto alle previsioni perchè se non fossimo intervenuti sarebbe stata 42,7%". Lo ha sottolineato fra l'altro il premier Giuseppe Conte, arrivando al Consiglio Ue a Bruxelles.

Conte si è anche dichiarato "molto sicuro e sereno" sulla valutazione positiva della manovra da parte della Commissione Ue perchè "possiamo dare tutti i chiarimenti necessari"