Manovra: Conte, 'bene rinnovo bonus, cashback poteva essere rivisto'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 8 nov. (Adnkronos) – "Con Draghi ci sentiamo spesso, ogni volta che serve, ma non sento l'esigenza di esibirlo ogni volta. Abbiamo un rapporto schietto e franco, io rappresento il partito di maggioranza relativa e trovo in Draghi un interlocutore molto attento alle nostre istanze come é stato per la legge di Bilancio, che ha rinnovato tutti i bonus, ha rifinanziato e migliorato il Reddito di cittadinanza, ha rinnovato ed esteso il super bonus". Lo ha affermato il presidente del Movimento 5 stelle, Giuseppe Conte, ospite di 'Otto e mezzo', su La7.

"Per il cashback -ha aggiunto l'ex premier- non siamo d'accordo perché avrebbe potuto anche solo essere rivisto. Gli economisti parlano di 'spinta gentile', il modo più efficace per contrastare l'economia sommersa. Se recuperiamo quelle somme noi politici saremo più credibili nel dire che possiamo abbassare le tasse. Se pagano tutti, tutti pagano meno".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli