Manovra, Conte: bugie su nuove tasse, non per famiglie

Afe

Roma, 25 ott. (askanews) - "Se leggiamo la propaganda che circola è una manovra che introduce nuove tasse. Sulle merendine? Falso. Per il gasolio? Falso. Per la benzina? Falso. Sul contante? Falso. Se si parla con i cittadini questa è la narrazione che prevale. Se uno è spudorato nel raccontare le bugie non interessa nessuno. Questa è una manovra fortemente redistributiva: si introducono nuove tasse ma sulla plastica, sui tabacchi, per i colossi del web. Però opera forte redistribuzione per le famiglie". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte a Narni, dicendosi "orgoglioso" della manovra.

"Via - ha aggiunto - i superticket, più soldi per le famiglie, soprattutto numerose, diamo più soldi in busta paga ai lavoratori, potenziamo la ricerca, offriamo anche dei soldi in più per chi ha qualche difficoltà nella mobilità. E poi abbiamo un progetto di misure verdi che stiamo declinando, abbiamo un piano per riformare e manutenere infrastrutture più efficienti, abbiamo un piano anti evasione"