Manovra, Conte: da Governo attenzione ad enti locali

Rus

Arezzo, 20 nov. (askanews) - "Con la manovra economica - pur in un quadro di finanza pubblica particolarmente critico - abbiamo cercato di introdurre misure che testimoniano l'attenzione del Governo nei confronti degli enti locali, nella consapevolezza che non tutte le criticità potranno essere risolte con questi interventi". A spiegarlo è stato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dal palco dell'Assemblea dell'Anci che è in corso ad Arezzo.

Nella manovra "abbiamo reso strutturale l'assegnazione di 500 milioni di euro all'anno ai Comuni per interventi di efficientamento energetico e per le opere legate allo sviluppo territoriale sostenibile, come l'adeguamento e la messa in sicurezza di scuole, edifici pubblici e patrimonio comunale, e per l'abbattimento delle barriere architettoniche".

Inoltre, "abbiamo stanziato complessivamente, dal 2021 al 2034, oltre 9 miliardi di euro per assegnare contributi ai Comuni per investimenti in progetti di rigenerazione urbana, volti a contrastare i fenomeni di degrado sociale, e per migliorare la qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale".