Manovra, Conte: ora politica espansiva, stabilità mai fine... -2-

Vep

Roma, 24 set. (askanews) - Conte ha sottolineato che una politica di crescita è "non solo nell'interesse dell'Italia" ma di tutti i paesi membri e "c'è una consapevolezza diffusa che le politiche di austerity non sono adatte a reggere questa congiura economica di contrazione".

"Dobbiamo impostare delle manovre che, pur nel rispetto delle regole, sfruttino tutte le pieghe normative per una politica di crescita", ha affermato il premier ricordando che "nel patto di stabilità e di ncrescita la stabilità è una premessa per affrontare la crescita, ma nessuno può intenderla come concetto fine a se stesso".