Manovra, Conte: plastic tax? Potremmo modularla diversamente

Luc

Roma, 7 nov. (askanews) - "Se da quel settore produttivo ci vengono le doglianze, le valutiamo. Stiamo facendo una istruttoria, incontreremo tutti i rappresentanti di categoria, non vogliamo penalizzare nessuno". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, a Porta a Porta, parlando della plastic tax.

La plastic tax, ha aggiunto il capo del governo, "è il segno di un progetto politico per un'Italia più verde, vogliamo bandire i polimeri sintetici monouso. All'esito di questo confronto con le categorie potremo anche modulare diversamente ma l'importante è orientare quel settore verso il biodegradabile anche nel loro interesse".