Manovra: Dal Mas (Fi): Imu-Tasi aumento truccato da semplificazione

Pol/Bac

Roma, 15 ott. (askanews) - "Forza Italia dice no a ogni forma di accanimento fiscale sulla casa, anche se truccato da semplificazione, come l'unificazione Imu-Tasi. O come la revisione del catasto, ventilata ma non ancora archiviata. Misure che nei fatti sarebbero un grimaldello per un incremento del prelievo, come se non bastassero i 180 miliardi che i contribuenti hanno versato dal 2012 ad oggi. In sede di legge di bilancio vigileremo per impedire che si faccia ancora cassa su un bene primario come la casa". Lo afferma in una nota il senatore di Forza Italia Franco Dal Mas.

"Come giustamente ha evidenziato Confedilizia, il rischio che in molti comuni l'accorpamento delle due imposte produca un aumento dell'aliquota complessiva è reale e concreto. Se lo sommiamo alla revisione del catasto si avrebbe di fatto un ulteriore inasprimento dell'imposta sulla casa che causerebbe conseguenze devastanti sull'economia delle famiglie italiane", conclude Dal Mas.