Manovra, Della Vedova: via 'Quota100' per tagliare tasse

Pol/Vlm

Roma, 21 ott. (askanews) - "L'avvitamento repentino del Governo Conte sulla manovra di bilancio non è una sorpresa: senza smontare le scelte sbagliate del Conte uno e senza una visione comune che vada oltre la volontà di tenere Salvini fuori dal Governo, si può decidere insieme di fare nuovo deficit e debito, magari mettere qualche tassa ma non si promuove un'alternativa per la crescita". Lo afferma il segretario di Più Europa, Benedetto Della Vedova.

"Comincino a eliminare subito Quota100, ad esempio, e avranno sia la discontinuità che un po' di risorse per diminuire le tasse o almeno non aumentarle", conclude.