Manovra,D'Ettore (Fi): vedute incompatibili fra M5s e Pd

Tor

Roma, 12 ott. (askanews) - "I numeri hanno la testa dura. Della manovra che sarà il governo non ha alcuna idea, qui siamo ancora alla nota di aggiornamento al Def e la maggioranza già mostra confusione ed evidenti incompatibilità. Del resto, quello tra M5S e Pd è un esecutivo nato in laboratorio, senza un programma e senza una comune visione di Paese".Lo ha detto Maurizio D'Ettore, deputato di Forza Italia, intervenendo a "IdeeItalia", la due giorni di incontri e dibattiti organizzata da Forza Italia a Milano.

"In queste settimane sentiamo parlare solo di tasse: rimodulazione dell'Iva, tasse sulle merendine, tasse sui telefonini, nuova Imu-Tasi. Tasse e solo tasse. Cosa fa il governo per la crescita? Cosa fa il governo per stimolare i consumi? Il ministro Gualtieri tra un balbettio e l'altro si occupa solo di limitare l'utilizzo del contante, ma non ci dice ancora cosa vuole realmente mettere in atto. Forza Italia dovrà fare un grande lavoro parlamentare per tentare di limitare i danni e per difendere cittadini e imprese"