Manovra, Di Maio: bloccate multe commercianti, norma ingiusta

Gab

Roma, 22 ott. (askanews) - Le multe sul mancato uso del Pos "sono posticipate al luglio del 2020, nell'attesa di un accordo sull'abbassamento dei costi delle commissioni delle carte di credito e dei dispositivi per il pagamento. Avevamo detto che sarebbe stato ingiusto colpire migliaia di commercianti prima di non aver provveduto ad abbassare i costi delle commissioni bancarie e siamo riusciti a bloccare il provvedimento". Lo ha scritto su Fb Luigi Di Maio al termine del vertice di maggioranza a palazzo Chigi.

"Quindi - ha aggiunto il leader M5s e ministro degli Esteri - prima si lavora sulle commissioni e poi si ragiona sul resto. Così non criminalizziamo i commercianti e difendiamo migliaia di attività sul territorio nazionale".