Manovra: Draghi, 'terremo conto di interlocuzione con parti sociali e Parlamento'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 28 ott (Adnkronos) – "Il governo non ha deciso i pesi delle varie misure, nei giorni successivi ci sarà un confronto con le parti sociali, una interlocuzione con il Parlamento. La delega fiscale trova origine in un gran lavoro fatto dal Parlamento, i decreti delegati non sono stati ancora scritti e bisogna tenere conto dell'interlocuzione con il Parlamento e le parti sociali". Lo ha detto Mario Draghi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli