Manovra, Fiorini (Fi): governo ascolti imprese, via plastic tax

Pol/Arc

Roma, 11 nov. (askanews) - "Il Governo dovrebbe ascoltare con attenzione le ragioni delle imprese e ritornare sui suoi passi eliminando la plastic tax, una misura che penalizza un settore industriale di eccellenza e in particolare la packaging valley dell'Emilia Romagna". Lo afferma la deputata di Forza Italia Benedetta Fiorini.

"Questa nuova tassa - prosegue - costerà alle famiglie italiane circa 109 euro all'anno e colpirà tutte le famiglie, anche quelle a reddito basso. Insomma è un danno per tutti: cittadini, imprese e lavoratori di tutta la filiera. Ecco perché insistiamo nel chiedere al Governo di rinunciare alla plastic tax e comunque presenteremo emendamenti per sopprimerla".