Manovra, Fraccaro: fatte ore piccole ma ne è valsa la pena

Pol-Afe

Roma, 16 ott. (askanews) - "Abbiamo fatto le ore piccole ma ne è valsa la pena. Abbiamo evitato l'aumento dell'Iva e non era un risultato scontato. Non solo, tagliamo il costo del lavoro con la riduzione del cuneo fiscale che a regime sarà di 5 miliardi. Facciamo poi una seria lotta all'evasione, con la prospettiva del carcere per i grandi evasori. Ci sarà anche il cashback per scoraggiare l'utilizzo dei contanti e far emergere il sommerso". Lo ha dichiarato il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro a margine della presentazione del 2° Rapporto dell'Osservatorio di 4.Manager.

"Stanziamo 11 miliardi in più nel trienno di investimenti - ha aggiunto - per una rivoluzione green e diamo una mano alle famiglie con l'abolizione del superticket. Non ci sarà la tassa sulle Sim card, risultato per noi molto importante, e non è stata toccata Quota 100. Un capitolo dedicato alle imprese prevede Industria 4.0, la nuova Sabatini e la deducibilità dell'Imu al 100% sui capannoni, oltre alla riconferma del voucher per l'innovation manager. Sono molto soddisfatto - ha concluso Fraccaro - perché è una manovra utile ai cittadini e al Paese".