Manovra: Furlan (Pd), 'non sostiene dignità lavoro, va cambiata'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 nov. (Adnkronos) – "Nella manovra finanziaria annunciata sono del tutto insufficienti gli interventi a favore del reddito dei lavoratori e dei pensionati ed è inadeguato l’intervento sulla previdenza". Lo dice la senatrice del Pd, Annamaria Furlan, componente della Commissione Affari sociali, sanità lavoro pubblico e privato.

"Ancora una volta ci si dimentica della pensione di garanzia per i giovani e non si attuano vere forme di flessibilità in uscita, ma solo piccoli ritocchi del tutto inadeguati e superficiali, a partire da non riconoscere alcun valore alla maternità. Bisogna agire subito per cambiarla, così non si sostiene la dignità del lavoro".