Manovra, Gallo (M5s): bonifica amianto segnale importante

Pol-Afe

Roma, 4 gen. (askanews) - "Dopo decenni di omissioni sul grave problema dell'amianto nelle imbarcazioni della marina militare abbiamo dato un primo grande segnale di vicinanza al personale militare imbarcato". Lo dichiara Luigi Gallo (M5s), presidente della Commissione Cultura della Camera dei Deputati sui 12 milioni di euro stanziati in legge di bilancio per bonificare le navi militari dall'amianto.

"Un segnale forte - aggiunge - che bisogna dare anche per il personale civile che ha subito e subisce come lavoratori una discriminazione rispetto a tutti gli altri settori in termini di diritti. I diritti dei lavoratori marittimi e il rilancio del comparto mare deve entrare nell'agenda 20-23 di questa maggioranza e questo governo. Io, insieme ai parlamentari Valentina Barzotti, Davide Aiello e Angela Raffa e al consigliere comunale di Meta Salvatore Mare , continueremo a portare la voce dei lavoratori marittimi nelle istituzioni, in Parlamento e nei Ministeri per dare buone notizie come quelle di oggi".