Manovra, Giacomoni: depositata pdl per tetto tasse in Costituzione

Pol/Bac

Roma, 15 ott. (askanews) - "C'è chi cambia le battaglie politiche come fossero vestiti e chi, invece, si batte per il suo credo con continuità e coerenza. Forza Italia oltre ad essere stata alla guida di un governo che ha fatto registrare la più bassa pressione fiscale del XXI secolo (39%) è ancora in campo per combattere contro l'oppressione fiscale, burocratica e giudiziaria che soffoca i cittadini. Per farlo vogliamo introdurre un tetto alla pressione fiscale in Costituzione di modo da tutelare i cittadini da qualunque governo". Lo afferma in una nota Sestino Giacomoni, membro del Coordinamento di presidenza di Forza Italia e Vicepresidente della commissione Finanze.

"Non è tollerabile - aggiunge - che lo Stato prelevi due terzi del reddito d'impresa prodotto dalle piccole e medie imprese né è tollerabile che una PMI di Reggio Calabria debba pagare quasi 20 punti percentuali in più di una di Bolzano (fonte Cna). Abbiamo appena depositato una proposta di legge che prevede che la pressione fiscale non possa superare un terzo del reddito prodotto".

(Segue)