Manovra, Guerra: 'Indicazione muoversi prioritariamente su irpef e irap'

·1 minuto per la lettura

Il governo ha deciso di incrementare la somma di 2 miliardi di euro, destinati al taglio delle tasse, ''destinando alla riduzione delle imposte 8 miliardi di euro'', attraverso la legge di bilancio. ''La scelta sulla destinazione non è ancora compiuta. Nella elaborazione in legge bilancio si presume che siano state date due indicazioni: muoversi prioritariamente con un intervento che riguardi l'irpef e l'irap''. Lo afferma il sottosegretario al ministero dell'Economia, Maria Cecilia Guerra, intervenendo all'evento del Caf Cia, 'Al centro della riforma - Un fisco più equo per persone e comunità'.

Nel campo dei bonus fiscali ''si stanno verificando degli abusi''. ''Bisogna rafforzare i controlli perché quelli appena partiti hanno già rilevato un abuso improprio e, talvolta, lo sconfinamento in usi a fine di riciclaggio di denaro sporco. Per cui un'attenzione ci deve essere'' afferma il sottosegretario al ministero dell'Economia, Maria Cecilia Guerra.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli