**Manovra: Landini, 'Bonomi triste, mi ricorda 'Ho visto un Re' di Jannacci'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 16 dic. (Adnkronos) – "Mi ha colpito ieri la dichiarazione di ieri di Carlo Bonomi: e dovreste saperlo tutti, questa giornata di lotta ha reso triste il presidente di Confindustria. Quando l'ho letto sono rimasto sorpreso ma mi è venuto in mente la canzone di Enzo Jannacci 'Ho visto un re' e quello che poteva significare. Ma dico anche che quando abbiamo in piazza come oggi i lavoratori di Gkn, Whirlpool, Jsw, Elica non possiamo esser felici e neanche Confindustria dovrebbe esserlo. Dovrebbe dire a suoi associati di non delocalizzare, di non licenziare ma di crescere". Così dal palco della manifestazione in corso a Roma il leader Cgil, Maurizio Landini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli