Manovra, Lucaselli (Fdi): per cuneo fiscale poche risorse

Pol-Afe

Roma, 12 ott. (askanews) - "Per il cuneo fiscale sono destinati appena 2,7 miliardi da luglio 2020 e 5,4 miliardi per il 2021. Gli effetti saranno flebili e non avranno hanno a che fare con i programmi annunciati dal Governo. E non porteranno valore aggiunto alle tasche dei lavoratori italiani". Lo ha detto, in un'intervista al Secolo d'Italia, la deputata di Fratelli d'Italia Ylenja Lucaselli.

"Chiediamo - prosegue - di intervenire nell'immediato nell'ambito del disegno di legge di bilancio per il 2020. Subito, e non nel collegato ad hoc, sull'impatto del cuneo fiscale sulle imprese, i liberi professionisti e i lavoratori. Si può fare utilizzando le risorse provenienti dal finanziamento del reddito di cittadinanza. La legge di bilancio 2019 prevede per l'anno 2020 uno stanziamento di oltre 8 miliardi di euro. Prendiamo quelli", conclude.