Manovra, Mandelli (Fi): Def non sia paginetta vuota

Pol/Vlm

Roma, 30 set. (askanews) - "Per evitare una crisi di governo che, si sosteneva, avrebbe portato all'aumento dell'Iva, è nato il governo di sinistra. Ora la maggioranza intende aumentare proprio quella tassa, confermando che l'alleanza Pd-M5S non ha altra ragione di esistere se non la spartizione delle poltrone". Lo dichiara il deputato e capogruppo di Forza Italia in Commissione Bilancio, Andrea Mandelli.

"Il rischio, peraltro, è che le divisioni all'interno dell'esecutivo portino, ancora una volta, a un Def vago, generico e, di conseguenza, inutile. Ma i nodi non possono essere rimandati. Aspettiamo perciò indicazioni chiare sull'ipotesi di aumento dell'Iva e di una revisione peggiorativa delle detrazioni che sarebbero un grave colpo per la nostra economia", conclude.