Manovra, Mandelli (Fi): verve tassatoria e boutade surreali

Pol-Afe

Roma, 7 ott. (askanews) - "Confindustria definisce 'restrittiva' la manovra che si va delineando, e non a torto. Siamo di fronte a un'operazione compromissoria che alterna verve tassatoria mascherata da redistruzione a boutade surreali come la lotteria sugli scontrini". Lo dichiara il deputato Andrea Mandelli, capogruppo di Forza Italia in Commissione Bilancio.

"La rimodulazione dell'Iva - prosegue - è ancora sul tavolo, non è chiaro come si interverrà sul ritocco delle agevolazioni fiscali e le coperture restano aleatorie. Insomma, a fronte di una nebbia totale su come si intende rilanciare domanda e competitività, il rischio di una stangata fiscale pende sulla testa degli italiani", conclude.