Manovra, Maraio (Psi): bene attenzione a fasce deboli

Pol-Afe

Roma, 16 ott. (askanews) - "L'Italia ha bisogno di un grande piano industriale che rimetta in moto l'economia per ritornare ad essere attrattore di imprese che vogliono investire nel nostro paese". Lo dichiara in una nota il segretario del Psi, Enzo Maraio, commentando il documento programmatico di bilancio.

"L'eliminazione del super ticket nella sanità, più fondi per la disabilità e per le politiche della famiglia dimostrano che l'attenzione del governo verso le politiche sociali e le fasce deboli è alta - aggiunge -. Ora però è necessario cambiare passo in tema di sviluppo e occupazione: il solo programma "Industria 4.0" non basta più per attivare ed attrarre nuove imprese sul nostro territorio. Con la nuova manovra è necessario individuare grandi aree del nostro paese dove insediare nuovi impianti produttivi a tassazione zero. Questo governo vincerà la sfida se ritornerà a far crescere la produzione e l'occupazione in Italia".