Manovra, De Maria: attenzione a proposte pensionati

Pol/Vep

Roma, 11 nov. (askanews) - "Questa mattina con Graziano Delrio ed altri parlamentari del Pd ho partecipato all'incontro promosso con deputati e senatori eletti in Regione dai sindacati dei pensionati Cgil, Cisl e Uil dell'Emilia-Romagna. Voglio sottolineare una grande sintonia rispetto alle proposte dei sindacati dei pensionati: intervento sulla non autosufficienza e risorse per la perequazione ed il rafforzamento dei redditi da pensione". Lo afferma il deputato del Pd Andrea De Maria.

"La Regione Emilia-Romagna è un riferimento nazionale su questi temi, penso ai quasi 500 milioni di euro del fondo regionale per la non autosufficienza che stanzia risorse analoghe a quanto impegnato a livello nazionale per tutto il Paese. Da qui può quindi venire un segnale comune per avere una sponda nazionale a quanto stiamo facendo nella nostra regione - sottolinea -. In particolare come parlamentari del PD siamo impegnati per l'approvazione di una legge nazionale sulla non autosufficienza e per stanziare più risorse per le pensioni basse e medie, per quanto possibile in fase di discussione parlamentare sulla manovra e poi nei passaggi successivi. Sabato sarò a Roma alla manifestazione nazionale dei pensionati al Circo Massimo, per segnalare attenzione alle loro proposte".