Manovra, Marin: con nuove tasse e spesa assistenziale Italia nel baratro

Bac

Roma, 7 ott. (askanews) - "Non c'è nulla da fare il governo delle quattro sinistre proprio non riesce ad immaginare per la manovra nulla di diverso da nuove tasse e spesa improduttiva e assistenziale. Oggi è il turno del Centro Studi di Confindustria a bocciare la manovra. Il governo giallorossorosso sta scrivendo una manovra che va proprio dalla parte opposta rispetto a quella che serve al nostro Paese. Più nuove e bizzarre tasse, rimodulazione dell'Iva e conferma della spesa improduttiva e assistenziale come quella reddito di cittadinanza. Così facendo l'Italia non imbocca la strada della crescita ma quella dell'aumento del debito. E con le quattro sinistre alla guida l'Italia corre veloce verso il baratro". Lo afferma, in una nota, Marco Marin, deputato di Forza Italia.

--