Manovra: Meloni, 'Rdc decade a fine 2023 tranne chi non può lavorare e donne in gravidanza'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 nov (Adnkronos) – Per quel che riguarda il Reddito di cittadinanza "si continua a tutelare chi non può lavorare, disabili, anziani, famiglie senza redditi con minori, donne in gravidanza, ma per gli altri il Reddito di cittadinanza viene abolito nel 2023". Lo ha detto Giorgi Meloni.

"Nel 2023 non porrà esse percepito per più di 8 mesi complessivi e decade al rifiuto della prima offerta di lavoro", ha spiegato la premier aggiungendo: "Perchè questa scelta? Perchè non avendo messo in campo tutti gli strumenti ci siamo dati un periodo transitorio", ma "una scelta c'è già, il contributo per chi assume percettori di Reddito di cittadinanza va in questo senso. Ma anche il Fondo sociale europeo può intervenire per formare le persone".