Manovra, Mulè: no nuove tasse? Al governo bugiardi senza gloria

Pol/Vep

Roma, 31 ott. (askanews) - "Bisogna essere dei bugiardi senza gloria per continuare a sostenere, primo fra tutti Giuseppe Conte, che la manovra non introduce nuove tasse. La verità è che non si salva nessuno: lavoratori dipendenti, autonomi, pensionati. È una valanga di balzelli che si abbatte indistintamente sui cittadini colpendoli ovunque e inseguendoli in ogni loro movimento: persino mentre "rollano" una sigaretta. Questa manovra non fa pena, è penosa". Così Giorgio Mulè, deputato di Forza Italia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato.