Manovra, Napoli: come Forza Italia impegniamoci a cambiarla in meglio

Pol/Vlm

Roma, 22 ott. (askanews) - "Contro la gragnuola di tasse che sta per abbattersi sulle famiglie e sulle imprese italiane Forza Italia e il centrodestra devono battersi in Parlamento per cambiare e migliorare una legge finanziaria senz'altra direzione che non sia l'aumento del deficit e del debito al solo scopo di accontentare qualche fetta di elettorato. Come opposizioni non possiamo limitarci a dire solo che la manovra è brutta e dannosa, dobbiamo batterci in Parlamento per cercare di cambiarla nell'interesse delle famiglie e delle imprese. In una democrazia matura, fare opposizione significa contrastare gli errori della maggioranza come se anche noi fossimo al governo, quindi con senso di responsabilità nei confronti del Paese". Lo dichiara in una nota Osvaldo Napoli, del direttivo di Forza Italia alla Camera.

"Forza Italia deve saper cogliere le divisioni e le contraddizioni di una maggioranza già sfibrata per metterla di fronte alle proprie responsabilità. Giusto invocare il voto, sacrosanto chiedere al governo di farsi da parte, ma irrinunciabile è il dovere di una forza democratica e responsabile, di prodigarsi in Parlamento per evitare guai peggiori agli italiani. Quello che tutti dobbiamo evitare è di giocare allo sfascio, al tanto peggio tanto meglio. Gli italiani non capirebbero", conclude.