Manovra, oggi il Cdm: le misure sul tavolo

·2 minuto per la lettura
Consiglio dei Ministri sulla legge di bilancio
Consiglio dei Ministri sulla legge di bilancio

Dopo la cabina di regia in cui il governo ha trovato l’accordo sulla legge di bilancio, avrà luogo oggi il Consiglio dei Ministri chiamata ad approvarla: tra le novità contenute nella manovra il via libera a Quota 102 nel 2022 con un fondo ad hoc per accompagnare alcune categorie di lavoratori che finirebbero per essere penalizzati dai nuovi requisiti, la stretta sul reddito di cittadinanza e lo stop al cashback.

Consiglio dei Ministri sulla legge di bilancio

Nella riunione di mercoledì 27 ottobre 2021 si è trovato un accordo sul tema pensioni scongiurando per il momento un ritorno alla legge Fornero fortemente osteggiata dalla Lega: si va infatti verso la pensione a 64 anni mantenendo 38 anni di contributi (Quota 102). L’esecutivo ha inoltre stabilito l’istituzione di fondo ad hoc di 500 milioni per accompagnare alcune categorie all’uscita anticipata dal mondo del lavoro con le regole di Quota 100.

Quanto al reddito di cittadinanza, il governo ha convenuto sulla necessità di aumentare i controlli e ridurre l’assegno già a partire dalla seconda proposta di lavoro rifiutata. Fonti presenti all’incontro hanno raccontato che il capodelegazione M5S Stefano Patuanelli avrebbe detto che lo spirito delle modifiche è quello giusto ma “il Movimento si riserva di valutare l’equilibrio complessivo delle modifiche apportate“.

Consiglio dei Ministri sulla legge di bilancio: stop al cashback

Un’altra misura contenuta nella legge di bilancio è lo stop al cashback, misura bandiera del secondo governo Conte per incentivare i pagamenti elettronici. Le risorse così risparmiate, pari a 1,5 miliardi, contribuiranno a finanziare la riforma degli ammortizzatori sociali.

Il bonus facciate potrebbe poi essere rinnovato per tutto il 2022, anche se con una percentuale sforbiciata al 60%, e il superbonus 110% è stato esteso anche sulle case monofamiliari per tutto il 2022 per proprietari con ISEE fino a 25mila euro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli