Manovra, Orfini: tassare chi ha di più, questo fa sinistra

Rea

Roma, 21 ott. (askanews) - "Le tasse non sono né belle né brutte. Sono uno strumento che deve essere usato bene. Facciamolo. Con un po' più di coraggio". Così Matteo Orfini, parlamentare del Partito Democratico in un post su Facebook.

"Che deve fare un partito di sinistra con le tasse? Abbassarle a chi ha meno e aumentarle a chi ha tanto e paga poco. E farle pagare a chi le evade", prosegue Orfini. "E ricordarsi che spesso quelli che stanno messi peggio sono anche meno organizzati e quindi diventa più semplice colpirli, più o meno consapevolmente (vedi per esempio le partite Iva). Cose ovvie? Sì. Peccato che un dibattito pubblico dominato dall'ossessione di rincorrersi su questo rischi di farcele dimenticare", conclude.