Manovra: Patuelli, ‘finché non c’è l’articolato, non do giudizi di merito’

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 23 nov. (Liv/Adnkronos) – "Quando ci sarà l’articolato, leggerò con attenzione i combinati disposti. Finché non li ho, che cosa posso dire?". Cosi il presidente dell’Abi Antonio Patuelli, a margine del Salone dei pagamenti, in corso a Milano, risponde a chi gli chiede un giudizio sulla manovra economica approvata dal governo. "La legge di bilancio -avverte Patuelli- è giuridicamente complessa. E quindi bisogna andare a vedere il combinato disposto". Del resto, aggiunge, "alcuni fanno politica; io mi occupo di banche e di economia e di conseguenza debbo essere preciso". Dunque, conclude, "finché non c’è l’articolato, io giudizi di merito non ne do".