Manovra, Pd: lavoriamo ad aumenti per Vigili del fuoco

Pol/Arc

Roma, 15 nov. (askanews) - "Come Pd abbiamo ascoltato in questi giorni le legittime ragioni dei Vigili del fuoco, che oggi hanno manifestato per la valorizzazione della loro preziosa professione. Per questo abbiamo già presentato al Senato un emendamento alla Manovra che aumenta da 25 a 70 milioni di euro lo stanziamento destinato agli incrementi stipendiali in favore del corpo". Lo dice la senatrice del Pd Roberta Pinotti, responsabile nazionale sicurezza dei dem, che aggiunge: "Su questo punto stiamo lavorando con il governo, perché è giusto avvicinare il più possibile, già dal 2020, le retribuzioni dei vigili del fuoco a quelle di altri corpi al servizio dello Stato. Le donne e gli uomini dei vigili del fuoco rischiano la vita ogni giorno e il miglioramento delle condizioni di lavoro passa anche attraverso l'aumento dello stipendio".

"Il nostro obiettivo è di riuscire inoltre a riaprire in breve il reclutamento e ci stiamo impegnando anche su questo fronte", conclude.