Manovra, Pd: raggiunti obiettivi indicati da noi per sfida governo

Pol/Arc

Roma, 15 ott. (askanews) - "Con questa manovra di Bilancio abbiamo raggiunto gli obiettivi che ci eravamo prefissati quando il Pd ha accettato la sfida di Governo: misure per far ripartire il Paese, a cominciare dal sostegno alle famiglie e alle imprese". Lo dichiara Stefano Vaccari, della Segreteria del Partito democratico.

"Nessun aumento dell'Iva e più soldi in busta paga - elenca - con il taglio del cuneo fiscale a carico dei lavoratori; asili nido gratuiti per famiglie con redditi bassi e medi, avvio dell'abolizione del superticket e un piano per la casa strutturale; investimenti pubblici e privati, oltre 50 miliardi nei prossimi quindici anni, per l'economia verde e lo sviluppo sostenibile; proroga degli incentivi per Industria 4.0, degli eco bonus, sisma bonus, bonus per le ristrutturazioni e del credito di imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno".

"La direzione è quella giusta ed è su questa strada che il Pd continuerà a lavorare", conclude.