Manovra, Pirro (M5s): basta fantasticherie, quota 100 non si tocca

Pol/Bac

Roma, 14 ott. (askanews) - "Quota 100 rappresenta una misura con la quale l'anno scorso abbiamo finalmente ridato a migliaia di cittadini, lasciati di punto in bianco dalla legge Fornero senza coperture, il sacrosanto diritto di andare in pensione. Non un obbligo, attenzione, ma un'opportunità per chi, dopo una vita di sacrifici, merita di ritirarsi dal lavoro. Abbiamo previsto una misura sperimentale, valida nel triennio, e tale resterà, con buona pace di chi in queste ore sta rilanciando inutili fantasticherie su eventuali modifiche di Quota 100". Lo afferma in una nota Elisa Pirro, capogruppo M5s in commissione Bilancio del Senato.